L'avvocato tedesco: il "Rechtsanwalt"

La ricerca su questo sito permette di trovare sia gli avvocati tedeschi che parlano italiano, sia gli avvocati italiani che operano in Germania.

ll Rechtsanwalt, o più brevemente Anwalt, è l'avvocato tedesco. Ciò significa che ha ottenuto l'abilitazione ad esercitare la professione di avvocato in Germania con il titolo di "Rechtsanwalt". Sulla scheda del profilo professionale comparirà la scritta "RA", che non è altro se non l'abbreviazione di "Rechtsanwalt". Anche se normalmente Anwalt e Rechtsanwalt vengono impiegati come sinonimi la denominazione "Rechtsanwalt" è tuttavia piè corretta in quanto serve a distinguere Rechtsanwalt (l'avvocato tedesco) e Staatsanwalt (il magistrato tedesco).

L'avvocato italiano ha invece ottenuto la propria abilitazione professionale in Italia. Grazie alle norme europee, tuttavia, il suo titolo professionale viene riconosciuto in Europa.

Anche se il suo titolo è riconosciuto, egli può esercitare la professione di avvocato in Germania solo con il titolo italiano di "avvocato". In questo caso sulla scheda comparirà la scritta "Avv."

Un avvocato italiano può però acquisire anche il titolo di avvocato tedesco e diventare così a tutti gli effetti anche Rechtsanwalt.

Egualmente un avvocato tedesco, il Rechtsanwalt, può stabilirsi in Italia ed ottenere il titolo di avvocato italiano.

In questo caso sulla scheda saranno presenti entrambe le scritte "RA" e "Avv.", in quanto l'avvocato possiede sia il titolo professionale tedesco (Rechtsanwalt) che quello italiano (avvocato).

Al fine di poter rappresentare al meglio i loro clienti che operano sul mercato europeo, nascono sempre più spesso partnerships europee di avvocati.

Lo scopo di Entering Europe, un Network professionale nato per favorire la libera circolazione dei professionisti, è di incentivare la fruibilità dei servizi in Europa, un obbiettivo per cui la nascita di partnerships professionali europee è essenziale.

Torna alla ricerca di un avvocato in Germania che parla tedesco