Le direttive europee "degli avvocati"

Tutti sappiamo che 'Europa ha profondamento modificato la nostra vita quotidiana. Anche l'esercizio delle professioni e la loro disciplina è stata notevolmente influenzata dal diritto europeo. La professione dell'avvocato, in particolare, è stata oggetto di profondi mutamenti normativi.

Basti pensare che 50 anni fa un avvocato italiano non avrebbe potuto esercitare la propria professione in Germania.

Il motivo per cui la libera circolazione degli avvocati è importante per l'Europa viene chiarito nel quinto considerando della direttiva 98/5/CE: "la creazione del mercato interno ed il flusso crescente delle attività commerciali, comportano "operazioni transfrontaliere nelle quali si trovano spesso strettamente connessi il diritto internazionale, il diritto comunitario ed i diritti nazionali“.

Torna alla ricerca di un avvocato in Germania